Benvenuto! Accedi o registrati.
Hai dimenticato l'e-mail di attivazione?
19/12/14 15:22
[ Messaggi recenti ]

rss Simplicissimus Forum  >  Ebook  >  Meta (Moderatori: Indiana Joe, Epsilon, Lenneth)  >  Discussione: Entourage eDGe (& Pocket eDGe) e comprensione dei testi scolastici « precedente successivo »
Pagine: [1] 2 Vai giù Stampa
Autore Discussione: Entourage eDGe (& Pocket eDGe) e comprensione dei testi scolastici  (Letto 3252 volte)
zalza70
Scalpellino
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 23


Mostra profilo E-mail
« inserito: 24/04/12 18:21 »

Buongiorno a tutti.

Sono nuovissima su questo forum e sono stata attratta dall'Entourage
La mia esigenza è quella di aiutare mia figlia nella comprensione dei testi scolastici.
Frequenta la 4a elementare, nel leggere i testi incontra frequentemente parole di cui non conosce il significato. Per cui: o le rimango sempre a fianco, o l'aiuto a diventare indipendente e non è pensabile di sfogliare un vocabolario

Non ho mai preso in mano un e-reader, per cui perdonate se dico cavolate.

Dovrei scansionare i testi scolastici (quindi PDF) che poi la bambina dovrebbe leggere sul reader.
Quando incontra parole "sconosciute" dovrebbe avere la possibilità di evidenziarle e aprire un vocabolario con la definizione.

Mi pare che l'Entourage sia più flessibile di un e-reader e visto il basso costo ci sto pensando (ammetto che incuriosisce anche me)

Cosa mi dite?
Registrato
AlPe
Digitalizzatore
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.338

K3, Odyssey, (ex)eDGe, A60, PRS-T1, iPad3, KoboGlo


Mostra profilo WWW
« Risposta #1 inserito: 24/04/12 18:45 »

Buongiorno a tutti.

Sono nuovissima su questo forum e sono stata attratta dall'Entourage
La mia esigenza è quella di aiutare mia figlia nella comprensione dei testi scolastici.
Frequenta la 4a elementare, nel leggere i testi incontra frequentemente parole di cui non conosce il significato. Per cui: o le rimango sempre a fianco, o l'aiuto a diventare indipendente e non è pensabile di sfogliare un vocabolario

Perche' non e' "pensabile"? A meno che tua figlia non abbia problemi motori, non vedo perche' non dovrebbe imparare a fare una ricerca di una parola in una lista ordinata lessicograficamente.

Dovrei scansionare i testi scolastici (quindi PDF) che poi la bambina dovrebbe leggere sul reader.
Quando incontra parole "sconosciute" dovrebbe avere la possibilità di evidenziarle e aprire un vocabolario con la definizione.

Mi pare che l'Entourage sia più flessibile di un e-reader e visto il basso costo ci sto pensando (ammetto che incuriosisce anche me)

Cosa mi dite?

Se scansioni i testi e basta, il PDF risultanto non e' altro che una collezioni di immagini, in cui NON puoi selezionare alcun testo. Dovresti passarli ad un programma per OCR, che cerca di convertire le immagini in testo, ma e' un lavoraccio, quindi ti consiglierei di lasciar perdere quest'idea.

Se proprio ti interessa avere un vocabolario "digitale", tanto vale che prendi un tablet Android da 80-100 euro, ci carichi sopra una delle tante app che emulano un dizionario e fai usare a tua figlia quello. Certo, lo puoi fare anche con un eDGe, ma se questo e' il tuo unico scopo, lo puoi raggiungere spendendo la meta' con un tablettino Android da 7" (ed avresti uno strumento nettamente piu' maneggevole --- l'eDGe pesa piu' di un chilogrammo!)
Registrato

Menestrello http://goo.gl/BjVz9w
Free Audio-eBooks http://goo.gl/Zwssoq
Penelope, glyphIgo, exlibris & more http://goo.gl/WNTRBa
AlPe
Digitalizzatore
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.338

K3, Odyssey, (ex)eDGe, A60, PRS-T1, iPad3, KoboGlo


Mostra profilo WWW
« Risposta #2 inserito: 24/04/12 18:51 »

Ah, dimenticavo: se poi vuoi comunque un eReader e-ink con dizionario da far usare a tua figlia (e magari lo potete usare anche per leggere...), fai un giro in questa discussione:

http://forum.simplicissimus.it/quale-dovrei-comprare/dizionari-sugli-ebook-reader/
Registrato

Menestrello http://goo.gl/BjVz9w
Free Audio-eBooks http://goo.gl/Zwssoq
Penelope, glyphIgo, exlibris & more http://goo.gl/WNTRBa
Giacomo1871
Tipografo
****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 844



Mostra profilo
« Risposta #3 inserito: 24/04/12 19:11 »

... non è pensabile di sfogliare un vocabolario ...

E perchè?
Non per essere polemico, ma gli insegnamenti ottenuti compiendo fatica si fissano più saldamente nella mente.
Aggiungerei che la procedura di scansione richiede molto tempo, e non è detto che i risultati siano piacevoli per un reader economico da sei pollici.
Per i testi non-scolastici di svago il Kindle ha un ottimo dizionario, ma ritengo che per una bambina di quell'età, per quanto accorta, un eReader potrebbe essere un po' delicato. Ammesso che lei sia d'accordo.
Personalmente ti suggerirei di stuzzicarla a leggere qualcosa alla quale possa essere interessata, magari Harry Potter o Leila Blu, lasciando i testi scolastici in secondo piano, per ora.
Registrato

K4NT
lorenzoens
Digitalizzatore
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 2.426


entourage edge & pocket / sonyT1 / Galaxy Note 1 3


Mostra profilo WWW
« Risposta #4 inserito: 24/04/12 19:50 »

L'entourage edge è, assieme al non ancora commercializzato Plasti logic 100, l'unico reader (e-ink) che farei usare a un bambino, in termini di robustezza e relativa semplicità di accesso alle funzioni principali. Per accedere a un testo, una volta acceso, basta premere su Library (puoi rinominare le icone) e fare un clic sul testo da aprire. Sfogliarlo è facile, per vedere come funziona il dizionario vedi il link che ti ha scritto AlPe. Nota però che il dizionario italiano non è compreso, dovresti reperirlo e aggiungerlo tu, ciò richiede una certa conoscenza di questi strumenti.

Come docente non vedo che lati positivi nell'esortarla a consultare un dizionario in carta, le risulterebbe meno distraente. Infatti non dimenticare che uno strumento con possibilità multimediali come questo sarebbe MOLTO distraente per un bambino (lo stesso -e anche più- vale per qualunque tablet).

Poi c'è il problema già evidenziato da AlPe: una scansione non ti dà accesso ad alcun testo: per ricavarlo dall'immagine che ottieni dalla scansione, ti serve l'OCR. Devo dire che con software come Abbyy 11 i risultati sono egregi se fai scansioni da 600 dpi, ma non abbastanza da essere al 100% sicura e non dover ricontrollare che non ci siano errori.

Diciamo così: se in famiglia siete amanti delle novità e spendere 200 + spese di spe non è un problema, e pensate magari di usare lo strumento anche per scopi diversi da questo, valutate l'acquisto a cuor leggero. Di buono c'è che suppur distraente, lo è meno di un qualunque altro tablet, e ha il plus dello schermo non retroilluminato.

Considera anche che verso la fine del 2012 cominceranno a uscire ereader con schermi flessibili e in plastica antiurto.

@Giacomo: i display dell'edge sono 9,7" + 10,1". Anche se realizzasse buoni prodotti con l'OCR, i testi per bambini sono pieni di immagini, sarebbe meglio farne un pdf -il che dovrebbe escludere dalla scelta i 6"

« Ultima modifica: 24/04/12 20:02 da lorenzoens » Registrato

bonaparten
Amanuense
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 131

EnTourage eDGe


Mostra profilo
« Risposta #5 inserito: 24/04/12 20:21 »

Ragazzi, non siate così aggressivi, mamma mia. Eh?

Partendo dal presupposto che tu sappia perfettamente cosa sia giusto per tua figlia :-), stando alle tue premesse non ti consiglierei l'Edge.
Visualizzare sull'ereader i testi in cartaceo vuol dire che devi prima scansionare tramite lo scanner e questo è in generale un po' noioso, tuttavia se si tratta di libri di poche pagine (come penso dato che parliamo di una bambina) non dovrebbero esserci particolari problemi, se non quello di doverli scannerizzare bene, ad esempio dritti (i bimbi sono esigenti) e se non quello di avere libri che in un certo senso abbiano un formato standard (molti libri per bambini sono grandi e in questo caso anche se scannerizzi bene tua figlia rischia di non vedere tutta la pagina sullo schermo).
Sulle scansioni di libri si possono fare segni e sottolinerare senza problemi, ma non è possibile selezionare una parola perché il lettore riconosce il file pdf, essendo alla fine solo un'immagine del libro originale, come una foto che non contiene testo scritto; la bambina in questo caso dovrebbe andare sul lato tablet dell'edge e scrivere la parola che non conosce nel dizionario e avere la risposta; ciò significa che sul lato tablet deve esserci installato un dizionario d'Italiano o deve esserci un'icona che punta direttamente ad una pagina web con un dizionario (sul sito del corriere della sera c'è un dizionario in italiano).
Ci sono comunque due problemi:
1. L'ereader è in bianco e nero, e forse per una bambina i colori possono essere importanti.
2. Il lato tablet non è una scheggia e se si usa prettamente questo lato (per esempio nel caso in cui ci si accorga che la bambina vuole vedere le foto) un qualsiasi "vero" tablet è migliore dell'Edge lato tablet e il suo acquisto non avrebbe con ciò molto senso.
Se invece esistessero le versioni epub del libro o le versioni pdf del libri (in questo caso non la scansione del libro ma il file pdf derivato dal file word originale, per dire un formato di testo qualsiasi, il quale pdf in questo caso viene riconosciuto comunque come testo e non come scansione) allora tutte le funzioni sopra sono possibili e in più si può selezionare ogni parola sull'ereader; il problema sarebbe a questo punto che non c'è sull'edge un dizionario di italiano che interagisce anche col lato ereader; quelli che fanno ciò sono quelli preinstallati e quello preinstallato è purtroppo solo un dizionario di inglese; non so se con qualche aggiornamento strano dell'ereader sia possibile averne uno in italiano che interagisca tra i due schermi, ma non credo.
« Ultima modifica: 24/04/12 20:29 da bonaparten » Registrato
lorenzoens
Digitalizzatore
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 2.426


entourage edge & pocket / sonyT1 / Galaxy Note 1 3


Mostra profilo WWW
« Risposta #6 inserito: 24/04/12 20:53 »

formato standard (molti libri per bambini sono grandi e in questo caso anche se scannerizzi bene tua figlia rischia di non vedere tutta la pagina sullo schermo).
[...]
per esempio nel caso in cui ci si accorga che la bambina vuole vedere le foto
[...]
solo un dizionario di inglese

Rispondo dell'ordine:
1 giusto, per alcuni testi servirebbe uno scanner formato A3, anche se sono la minoranza (almeno giudicando dai testi in adozione che ho visto negli ultimi due anni alla scuola primaria e sec. di I grado).

2 quello lo eviterei a prescindere: eviterei assolutamente l'acceso a ogni funzione vagamente ludica, nel caso di dover lasciare la bambina a svolgere i compiti da sola

3 quello si può cambiare, ma come dicevo non è cosa semplice. Io non ci ho mai provato perché non mi serve, ma so che alcuni utenti hanno sostituito il dizionario preinstallato con un altro


Registrato

Giacomo1871
Tipografo
****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 844



Mostra profilo
« Risposta #7 inserito: 25/04/12 02:08 »

@Giacomo: i display dell'edge sono 9,7" + 10,1". Anche se realizzasse buoni prodotti con l'OCR, i testi per bambini sono pieni di immagini, sarebbe meglio farne un pdf -il che dovrebbe escludere dalla scelta i 6"
Sono d'accordo, ma se avessi una figlia di 8-9 anni non le darei in mano un trabiccolo di vetro di xxx€, al massimo quello da 6 pollici con mille raccomandazioni…

Ragazzi, non siate così aggressivi, mamma mia. Eh?
Hai realizzato un ottima spiegazione, la metterei in evidenza.

2 quello lo eviterei a prescindere: eviterei assolutamente l'acceso a ogni funzione vagamente ludica, nel caso di dover lasciare la bambina a svolgere i compiti da sola
Spero che tu non abbia mai rampolli. Arrabbiato

Registrato

K4NT
lorenzoens
Digitalizzatore
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 2.426


entourage edge & pocket / sonyT1 / Galaxy Note 1 3


Mostra profilo WWW
« Risposta #8 inserito: 25/04/12 02:13 »

Addirittura! hihi Lascia solo il preadolescente medio (educato dal genitore medio) con un computer davanti e al tuo ritorno vedi se ha fatto i compiti o ha passato almeno metà del tempo a giocherellarci. Per metà del mio tempo lavorativo sono un docente di informatica nella scuola primaria dal 2005 (con due anni di pausa). L'altra metà del mio lavoro ha consistito nel fare formazione IT ai docenti e ricerca sulla digital literacy. Non ho problemi ad ammettere di essere piuttosto guardingo, al cotnrario. Consiglio sempre ai genitori di farsi una cultura informatica di base, se non vogliono correre rischi eccessivi coi figli.

Quanto alla delicatezza, l'edge è piuttosto differente dagli altri reader, può essere maneggiato da un bambino (certo a differenza del PLogic 100 lo strato sotto la superficie lato e-ink resta di vetro), non a caso
« Ultima modifica: 25/04/12 02:42 da lorenzoens » Registrato

lorenzoens
Digitalizzatore
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 2.426


entourage edge & pocket / sonyT1 / Galaxy Note 1 3


Mostra profilo WWW
« Risposta #9 inserito: 25/04/12 04:19 »

(trasferito nel contesto originario)
« Ultima modifica: 25/04/12 15:58 da lorenzoens » Registrato

lorenzoens
Digitalizzatore
*****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 2.426


entourage edge & pocket / sonyT1 / Galaxy Note 1 3


Mostra profilo WWW
« Risposta #10 inserito: 25/04/12 04:28 »

(trasferito nel contesto originario)
« Ultima modifica: 25/04/12 15:59 da lorenzoens » Registrato

Giacomo1871
Tipografo
****
Scollegato Scollegato

Sesso: Maschio
Messaggi: 844



Mostra profilo
« Risposta #11 inserito: 25/04/12 07:18 »

Addirittura! hihi Lascia solo il preadolescente medio (educato dal genitore medio) con un computer davanti e al tuo ritorno vedi se ha fatto i compiti o ha passato almeno metà del tempo a giocherellarci. ....
Ma noi non siamo interlocutori medi e non credo lo siano neppure gli altri partecipanti alla discussione.
Il mio era un discorso pedagogico dal basso della mia esperienza.
Cioè io, che non ho mai avuto voglia di studiare (dai 5 ai 35 anni).
Figurati se mi avessero dato un eReader senza la possibilità di usare gli stabilo boss a mille colori e fare scarabocchi osceni a margine pagina.
Sai che bello!
Consiglio sempre ai genitori di farsi una cultura informatica di base, se non vogliono correre rischi eccessivi coi figli.
Il genitore che torna a casa alla sera stanco dal lavoro, oltre a seguire i figli per i compiti, poi si deve mettere a studiare informatica per evitare che ?
Che la prole non faccia un uso sconsiderato dei mezzi tecnologici?
Cioè il poliziotto...
Ma non sarebbe meglio avere un rapporto di fiducia reciproca (si lo so, non è sempre facile, ma l'ipotesi non inficia la tesi).
Riassumendo, lasciamo i nostri pargoli giocare con ciò che vogliono, ma ricordiamogli che la futura società ha bisogno di disciplina, studio e capacità critiche in particolare verso le autorità.
Mi fermo qui tanto si sa dove vado a finire.

Registrato

K4NT
zalza70
Scalpellino
*
Scollegato Scollegato

Messaggi: 23


Mostra profilo E-mail
« Risposta #12 inserito: 25/04/12 08:31 »

Intanto grazie a tutti per le risposte.

Posso essere d'accordo sul fatto che l'uso del vocabolario cartaceo non fa male, tuttavia cercavo una soluzione più veloce e accattivante.
Ho dimenticato di dire che mia figlia parla italiano solo da 3 anni, per cui le parole di cui non ha chiaro il significato, in un testo scolastico, possono essere molte.
E ritengo che dopo aver cercato la terza parola inizierebbe a lasciar perdere, saltando le parti che non capisce.
Parlo di testi scolastici, non dei libri di svago, quelli li continuerà a leggere cartacei ancora per un bel po'!

E' proprio il fatto che si potesse cercare le parole in maniera "ludica" che mi attraeva

Per il discorso "rotture" del device, sono convinta che non farebbe disastri (è più probabile che strappi le pagine del vocabolario cartaceo).
Usa già senza problemi il computer e il Nintendo Ds, non ha mai rotto nulla

Anche per le scansioni non avrei problemi, in ufficio abbiamo lo scanner A3

Il mio era proprio un discorso di "praticità" che potesse invogliarla a non tralasciare le parole che non comprende.







Registrato
AlPe
Digitalizzatore
*****
Scollegato Scollegato

Messaggi: 3.338

K3, Odyssey, (ex)eDGe, A60, PRS-T1, iPad3, KoboGlo


Mostra profilo WWW
« Risposta #13 inserito: 25/04/12 09:24 »

Ribadisco quanto ho scritto nel mio intervento precedente.

Se lo scopo e' avere a disposizione uno strumento per consultare un dizionario italiano, secondo me l'eDGe NON e' lo strumento giusto. Come dicevo prima, prendi un tablet Android da 80-100 euro, con lo schermo in plastica e installaci sopra una delle tante applicazioni gratuite che leggono dizionari. In alternativa, puoi optare per un eReader e-ink, ma il prezzo gia' sale sui 130+ euro.

In quest'ultimo caso, non saprei quale consigliarti. Il Sony T1 non ha un monolingue italiano. Forse l'IBS Leggo PB612 che ha lo Zanichelli Minore incluso, ma e' un po' troppo caro (159 euro). Purtroppo il Cybook Odyssey (149 euro) non ha ancora la possibilita' di fare ricerche in un dizionario, lo puoi usare solo se leggi un EPUB, quindi nel tuo caso non andrebbe bene, altrimenti lo consiglierei (ma, ancora una volta, non c'e' ancora un dizionario italiano commerciale disponibile, solo la versione che ho fatto per SBF, basata sul wikizionario).

Comunque ora stiamo finendo pesantemente off-topic, a meno che tu non sia ancora interessata all'eDGe.
Registrato

Menestrello http://goo.gl/BjVz9w
Free Audio-eBooks http://goo.gl/Zwssoq
Penelope, glyphIgo, exlibris & more http://goo.gl/WNTRBa
bonaparten
Amanuense
***
Scollegato Scollegato

Messaggi: 131

EnTourage eDGe


Mostra profilo
« Risposta #14 inserito: 25/04/12 09:44 »

Ciao Bona, ti ho risposto qui con tanto di foto:
http://forum.simplicissimus.it/quale-dovrei-comprare/prima-di-chiedere-leggi!-breve-guida-alla-scelta-di-un'ereader/msg107935/#msg107935
In realtà quei pdf sono di bassa risoluzione, i problemi nascono da quello. C'è un confronto tra edge e T1. Non farti ingannare dalla mole del file (91MB), ci sono scansioni di buona qualità con compressione efficace che pesano poco (rare, per questo si usano i djvu), e scansioni che pesano molto ma rendono non benissimo. Questi pdf appartengono al secondo caso.
Come vedi il nero intenso del Pearl + i 16 livelli di grigio del Sony aiutano, ma il testo resta sgranato per la bassa risoluzione, al limite del leggibile.
 
Lorenzo ti ho risposto al link, dato che a quanto pare non è un problema dell'edge.
Citazione di: Giacomo1871
Hai realizzato un ottima spiegazione, la metterei in evidenza.
Giacomo io evito di fare OT di solito, per questo la discussione con te per quanto mi riguarda finisce con questo mio post.
Registrato
Pagine: [1] 2 Vai su Stampa 
rss Simplicissimus Forum  >  Ebook  >  Meta (Moderatori: Indiana Joe, Epsilon, Lenneth)  >  Discussione: Entourage eDGe (& Pocket eDGe) e comprensione dei testi scolastici « precedente successivo »
Vai a:  


Accesso con nome utente, password e durata della sessione
Simplicissimus Book Farm SRL
Sede legale: Corso Venezia 10, 20121, Milano, MI, Italia
Sede operativa: Via Villa Costantina 61, 60025, Loreto, AN, Italia
Codice fiscale e Partita IVA: IT05338720963
info@simplicissimus.it

Powered by SMF | SMF © 2006-2011, Simple Machines

XHTML 1.0 Transitional Valido! CSS Valido!